sfondi juventus hd wallpapers a new york

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online

 “There are only two tragedies in life: one is not getting what one wants, and the other is getting it”

Oscar Wilde

Su di me

0
0
0
s2smodern

Sono nato a Napoli il 20 Febbraio 1979, e ho trascorso l’infanzia a Brindisi. All’età di nove anni mi sono trasferito con i miei genitori a Ferrara. Ho frequentato il Liceo Scientifico “Roiti”, dove ho conosciuto quelli che ancora oggi sono i miei migliori amici. Dopo aver trascorso un anno di Erasmus (1998/1999) presso l’Università di Birmingham (Regno Unito), nel luglio 2001 mi sono laureato in Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali a Ferrara, con una tesi sull’allargamento dell’Unione Europea.

Subito dopo la laurea, nel settembre 2001, sono tornato in Inghilterra, presso l’Università di Warwick, per frequentare un Master in Economics che ho ottenuto nel settembre 2002 con una tesi sulle dinamiche del consumo aggregato. Il mese successivo sono ritornato in Italia per iniziare un dottorato di ricerca in Economia Politica della durata di quattro anni presso l’Università di Siena; durante quel corso di studi, ho vinto la borsa di studio Fulbright e ho trascorso il terzo anno di dottorato a New York, dove ho frequentato corsi di dottorato presso la Columbia University e la New York Univerisity.Nel maggio 2007 ho completato il dottorato a Siena discutendo una tesi sulla politica fiscale. Nell’anno e mezzo successivo ho vinto una borsa post-dottorato presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Bologna, dove già dal 2004 lavoravo come teaching assistant. Nel dicembre 2008 sono diventato Ricercatore a tempo indeterminato in Economia Politica a Bologna, e nel corso degli anni ho insegnato Macroeconomia, Microeconomia, Economia Internazionale e Politica Monetaria Avanzata. Dal 2007 al 2009 (e di nuovo nel 2012) ho anche insegnato Integrazione Monetaria Europea presso l’Università americana James Madison di Firenze. Nel dicembre 2013 ho ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale a Professore Associato e Professore Ordinario in Politica Economica. I miei temi di ricerca si concentrano sulla macroeconomia teorica ed applicata, con particolare riferimento ai meccanismi di trasmissione della politica fiscale e alle regole che ne determinano il funzionamento. Trovate la mia produzione scientifica nella sezione “ricerca”. Nel 2008 ho scritto assieme al collega e amico Andrea Mantovani il libro “Economia dell’integrazione europea”, pubblicato da Il Mulino, per tentare di discutere queste tematiche con una platea più ampia di quella che normalmente legge le riviste scientifiche internazionali. In particolare mi assillava - e ancor più mi assilla oggi - la preoccupazione che il dibattito pubblico su tematiche economiche fosse totalmente fuorviante, dominato com'è da slogan demagogici e da informazioni errate. Il rimedio a tutto ciò, se proprio non può venire dal lato dell'offerta (= una migliore qualità del'informazione mediatica), allora deve venire dal lato della domanda (= un maggior grado di consapevolezza e formazione da parte dei cittadini, che di questa informazione fruiscono).


Durante gli anni del liceo ho sviluppato una passione per la cosa pubblica. Sono stato rappresentante di classe, rappresentante di istituto, coordinatore del sindacato studentesco, direttore del giornale d’istituto, presidente della Consulta Studentesca provinciale. All'Università sono stato direttore del giornale studentesco, e durante l’anno trascorso in Erasmus, sono stato rappresentante europeo nel comitato di rappresentanza degli studenti internazionali. Dal 2004 al 2009 sono stato Consigliere Comunale di Ferrara, e membro della Commissione Bilancio e della Commissione Controllo sui Servizi Pubblici Locali. Dal 2009 al 2010 sono stato membro del consiglio di amministrazione della Holding Ferrara Servizi Srl (che raggruppa le società comunali di Ferrara), dove mi sono in particolare occupato del risanamento della società che gestisce i parcheggi pubblici. Dal 2010 al 2014 sono stato Assessore al Bilancio del Comune di Ferrara; in quegli anni – grazie all’azione complessiva dell’amministrazione e della maggioranza - il debito pubblico del Comune è passato da 167 a 108 milioni di euro, la spesa corrente è stata ridotta del 20% in termini reali, e nel 2013 Ferrara è stato l’unico comune capoluogo in Italia ad avere ridotto le tasse comunali sul reddito (=a ddizionale Irpef). Nel settembre 2014 mi sono dimesso dalla carica di assessore e sono entrato a far parte del gruppo dei consiglieri economici del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Dopo le dimissioni del governo nel dicembre 2016, il nuovo Presidente Paolo Gentiloni ha ritenuto di confermare il mio incarico. In particolare mi occupo di problematiche legate alla finanza pubblica. Al momento divido il mio tempo tra l’incarico a Roma e il lavoro universitario a Bologna.
Le mie passioni più grandi sono lo sport (calcio, nuoto, tennis, ping-pong), la musica, gli amici, vivere la vita pienamente, insegnare e le passioni stesse in generale. E ovviamente la mia amata Juventus.

La cosa più importante che ho imparato finora nella vita è che ho ancora un sacco da imparare e che "l'unica cosa di cui avere paura è la paura stessa" (F.D.Roosevelt).

//
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com